×
logo covid19
Home > CoViD-19 FAQ

Nuovo Coronavirus - Domande e Risposte

immagine lente ricerca
Sono state estratte n.1 corrispondenze. cancella filtri

CV-01SONO APPENA RIENTRATA/O IN SICILIA DA UN’ALTRA REGIONE O DALL’ESTERO. COSA DEVO FARE?

Per disposizione della Regione, chiunque rientri in Sicilia (ad eccezione dei turisti e di coloro che rientrano per adempimenti lavorativi previsti dal DPCM dell’11 marzo) deve comunicare tale circostanza a TUTTI I SEGUENTI:
- Comune
- Azienda sanitaria competente per territorio
- Medico di medicina generale ovvero al pediatra di libera scelta
- Regione Siciliana

In particolare, per Palermo, la segnalazione va fatta TRAMITE IL MODULO DA COMPILARE SU QUESTO SITO ed inoltre inviando una email a dipprevenzione@asppalermo.org e infine registrandosi online all’indirizzo https://www.costruiresalute.it/covid-19/index.php

A tutti coloro che rientrano in queste condizioni, è fatto obbligo di osservare la permanenza domiciliare con isolamento fiduciario, mantenendo lo stato di isolamento per 14 giorni dall’arrivo, con divieto di contatti sociali, divieto di spostamento e di viaggi. È fatto obbligo di rimanere raggiungibile per eventuale attività di sorveglianza.

ATTENZIONE: 

Nel caso in cui l’appartamento non gode di stanza isolata con bagno annesso ad esclusivo utilizzo, i familiari conviventi dovranno sottostare, con le medesime modalità, all’obbligo di osservare la permanenza domiciliare con isolamento fiduciario.